Marcatura CE piastrelle

da | Mag 26, 2022 | Prodotti da costruzione | 0 commenti

marcatura ce piastrelle regolamento 305

La marcatura CE delle piastrelle è un iter obbligatorio poichè si tratta di prodotti da costruzione disciplinati dal Regolamento (UE) N. 305/2011. Essa prevede che il fabbricante del prodotto rediga il fascicolo tecnico contenente tutti i documenti richiesti dalla legge tra cui la dichiarazione di prestazione.

In caso di importazione, questo compito spetta all’importatore delle piastrelle o eventualmente al mandatario con sede in Europa.

La documentazione fornita dal produttore extra europeo può e talvolta deve essere inserita all’interno del fascicolo tecnico ma non è MAI sufficiente.

Infatti, è il soggetto europeo che deve dichiarare per mezzo della dichiarazione di prestazione che il suo prodotto rispetta i requisiti di sicurezza e salute previsti da direttive, regolamenti e norme.

CEC.group Ti spiega passo per passo cosa serve e come procedere.

Di che tipo di prodotto si tratta?

Tutti i prodotti stabilmente inglobati in una costruzione, sia esso un edificio o un’opera di ingegneria, sono definiti “prodotti da costruzione”.

I pavimenti sono pertanto prodotti da costruzione a prescindere dal materiale con cui sono realizzati.

Un tipo di pavimento diffusissimo per la sua praticità di esecuzione e di utilizzo è certamente quello realizzato con le piastrelle.

I materiali utilizzati per realizzare questo elemento fondamentale per le pavimentazioni interne ed esterne sono molti e molto diversi tra loro.

Normalmente con il temine piastrelle o mattonelle si intendono degli elementi piani quadrati o rettangolari, ma che possono assumere anche forme diverse, con uno spessore ridotto rispetto alle altre due dimensioni e variabile tra 1 e 4 cm.

Ovviamente queste sono indicazioni di massima, perché la fantasia dei produttori non può essere sintetizzata in poche righe.

Le piastrelle possono essere di materiali compositi o monolitici, possono essere ricavate con lavorazioni meccaniche a freddo o con cotture a temperature elevatissime.

La loro superficie calpestabile può essere estremamente liscia o rugosa, possono essere adatte solo per ambienti interno o anche per ambienti esterni.

Quali leggi determinano la marcatura CE delle piastrelle?

Come prodotti da costruzione sono disciplinate dal Regolamento Europeo 305/2011 (link al sito ufficiale europeo) e da norme armonizzate che ne specificano alcune prestazioni minime che diventano vincolanti per il fatto che le norme sono armonizzate.

Le prestazioni più importanti riguardano la resistenza all’usura, la scivolosità ed altre che ne determinano e limitano l’impiego.

Molto spesso se sono bagnate possono diventare scivolose e per questo pericolose; quindi, la pulizia deve essere eseguita in condizioni controllate.

I motivi del successo delle piastrelle nelle pavimentazioni e nei rivestimenti, perché anche per questo impiego sono molto utilizzate, sono vari ed importanti:

  • facilità di pulizia
  • resistenza alle aggressioni chimiche
  • possibilità di garantire un’igiene elevata
  • facilità di trasporto verso i cantieri di installazione
  • relativa facilità di posa in opera
  • possibilità di riparazione in caso di rottura di qualche elemento

Tutte queste qualità fanno parte delle caratteristiche delle piastrelle che, come tutti i prodotti da costruzione, devono avere un fascicolo tecnico nel quale sono contenuti tutti i documenti che ne dimostrano la sicurezza nel rispetto delle leggi europee.

La CEC.group può assistere gli operatori del settore in tutte le procedure di marcatura CE delle piastrelle (o mattonelle) previste dalla legge per garantire la sicurezza dei prodotti.

 

Ti serve aiuto per la marcatura CE del Tuo prodotto da costruzione?

Devi redigere o adeguare il fascicolo tecnico secondo il Regolamento (UE) 305/2011 e noi sai come fare?

La CEC.group è al fianco di tutti coloro che immettono sul mercato un prodotto e mette a disposizione le proprie professionalità.

Sei produttore o importatore? Hai bisogno di maggiori informazioni per la marcatura CE delle piastrelle? Se hai dubbi sull’iter di conformità necessario per i Tuoi prodotti da costruzione e su come rispettare il Regolamento (UE) 305/2011, CEC.group è pronta ad aiutarti!

Chiedere informazioni e ricevere risposte e/o preventivi è gratuito.

Se decidi di lavorare con noi, ti guideremo passo passo nella procedura necessaria ad immettere i tuoi prodotti nel mercato comunitario corredati della documentazione prevista dalla legge. Siamo Consulenti per centinaia di aziende che si affidano a noi.

NOTA IMPORTANTE:

Tutte le leggi indicano la necessità di verificare, monitorare ed aggiornare con periodicità il fascicolo tecnico per poter sempre gestire il rischio e la conformità del prodotto.

La CEC.group possiede le competenze richieste ed offre anche il servizio di gestione del fascicolo tecnico ai clienti che lo richiedono.  Rimaniamo a disposizione per tutte le informazioni necessarie.

Puoi contattarci scrivendo una mail o telefonando, utilizza i nostri seguenti contatti:

Mail: squizzato@marchioce.net

Tel: +39 347 3233851

Ascolta il nostro podcast sulla marcatura CE dei prodotti da costruzione!

Le piastrelle sono prodotti da costruzione e devono essere conformi al Regolamento 305/2011.

Questa registrazione può aiutarti a far maggior chiarezza sull’argomento.

Marcatura CE dei prodotti da costruzione

di Ing. Renato Carraro | Domande e risposte sulla marcatura CE

Riteniamo utile fornire costantemente informazioni ed aggiornare i fabbricanti. Ecco alcuni dei nostri ultimi articoli sulla marcatura CE e la conformità dei prodotti:

Marcatura CE e conformità porte

Marcatura CE e conformità porte

La marcatura CE o la conformità delle porte è un iter obbligatorio nel rispetto del regolamento sui prodotti da costruzione. Il fabbricante deve redigere il fascicolo tecnico completo di tutti i documenti richiesti dalla legge e senza i quali la porta non può legalmente essere immessa nel mercato comunitario.

Marcatura CE pavimenti in legno

Marcatura CE pavimenti in legno

I pavimenti in legno sono prodotti da costruzione quindi la marcatura CE è una procedura obbligatoria. Essa prevede la redazione della dichiarazione di prestazione e del fascicolo tecnico in conformità alle leggi Comunitarie. La marcatura CE va eseguita dal...

Importazione prodotti conformi

Importazione prodotti conformi

In questo articolo vi parliamo dell'importanza del fascicolo tecnico e di come dovrebbe svolgersi l'importazione di prodotti conformi, secondo quanto disciplinato dal Regolamento (UE) 2019/1020 in vigore (link al sito ufficiale). Quali situazioni possono verificarsi...

Sicurezza sul lavoro

Sicurezza sul lavoro

La sicurezza sul lavoro e la marcatura CE sono strettamente correlate, vediamo assieme in che modo. Quando si parla di sicurezza sul lavoro? La sicurezza sul lavoro diventa una notizia solo quando accadono gli incidenti mortali. La morte sul luogo di lavoro e durante...

Le Norme e la marcatura CE

Le Norme e la marcatura CE

In questo articolo, vogliamo darvi delle informazioni per meglio comprendere la correlazione tra le norme e la marcatura CE. UN LINGUAGGIO COMPLESSO Spesso il parlare “tecnico” rischia di trasformarsi in lingua di casta, piccola o grande non importa, ma ogni casta ha...

Marcatura CE malte

Marcatura CE malte

La marcatura CE delle malte è una procedura obbligatoria in conformità al Regolamento 305/2011/CE sui prodotti da costruzione. Non ci si pensa ma le malte sono un prodotto molto antico che continua ad essere utilizzato per le costruzioni moderne tradizionali. Come per...