Conformità di aghi e prodotti per piercing

da | Ott 13, 2023 | 2001/95/CE | 0 commenti

conformità di aghi e prodotti per piercing

La conformità di aghi e prodotti per piercing è una procedura obbligatoria nel rispetto delle leggi sulla sicurezza dei prodotti.

CEC.Group Ti fornisce la consulenza sulla marcatura CE e sulla conformità dei prodotti e spiega passo per passo cosa serve e come fare per rispettare le leggi sulla sicurezza. 

Puoi contattarci scrivendo una mail o telefonando, utilizza i seguenti contatti per parlare direttamente con un nostro esperto:

Mail: squizzato@marchioce.net

Tel: +39 347 3233851

 

 

Come tutte gli interventi di carattere estetico il piercing è innanzitutto soggetto al giudizio individuale, ciononostante gli aspetti di conformità alle leggi sulla sicurezza non sono un’opinione.

La conformità di aghi e prodotti per piercing, infatti, è necessaria nel rispetto della Direttiva 2001/95/CE che verrà abrogata a favore del nuovo Regolamento europeo 2023/988 che disciplina TUTTI i prodotto, senza alcuna esclusione.

I prodotti per piercing devono essere marcati CE?

No, non rientrano in alcuna direttiva o regolamento che lo impongano, di conseguenza NON possono essere marcati CE. La marcatura CE non è un atto volontario, quando è obbligatoria si DEVE fare, quando non è obbligatoria non si PUÒ fare.

Quali obblighi hanno i fabbricanti di piercing?

Come TUTTI i fabbricanti di qualsiasi prodotto hanno l’obbligo di costituire un fascicolo tecnico corrispondente a quanto richiesto dalle direttive che disciplinano questi prodotti, che pur essendo generici, sono destinati ad entrare in contatto con il copro di chi li indossa; quindi, devono essere privi di sostanze nocive migranti.

Attenzione

Le sostanze migranti non sono tutte quelle presenti nei prodotti, ma sono quelle che si possono staccare da essi e migrare verso l’esterno ed in particolare, in questo caso, verso il copro di chi indossa il piercing.

Gli utilizzatori di piercing, come tutti coloro che fanno interventi sul proprio corpo, come l’inserimento di piastre metalliche o di tatuaggi, devono fare molta attenzione alle sostanze che vengono utilizzate, perché possono avere diversi effetti.  A breve termine come ad esempio allergie o rigetti oppure a lungo termine: rilascio lento di sostanze nocive o, come nel caso delle piastre sottocutanee, surriscaldamenti estremamente pericolosi.

Chi sono i fabbricanti dei piercing?

I fabbricanti sono i soggetti che immettono questi prodotti sul mercato dell’Unione Europea; quindi, indipendentemente da chi sia e dove si trovi il produttore (colui che realizza il prodotto) la responsabilità nei confronti dei clienti è dei fabbricanti.

LO SAPEVI CHE

I fabbricanti possono essere gli stessi costruttori, sia che siano in Europa che fuori Europa. In questo secondo caso devono nominare un mandatario. In mancanza di mandatario, l’importatore diventa automaticamente “fabbricante”.

Quali sono gli obblighi dei fabbricanti di piercing?

Innanzitutto, garantire la sicurezza dei prodotti che immettono sul mercato, quindi devono avere la certezza che il loro prodotti non provochino danni a chi li utilizza. Un aspetto importante è la presenza di componenti nocive nella finitura superficiale, es: cromo e nickel.

I piercing sono pericolosi?

No, in linea generale se sono realizzati in modo corretto e con i materiali adeguati, ma se per caso non esistono controlli sufficienti sia in fase di progettazione che di realizzazione, i materiali che li costituiscono potrebbero da luogo a reazioni cutanee ed allergiche, peraltro facilmente risolvibili, interrompendo l’utilizzo di tali prodotti.

Ti serve aiuto per la conformità di aghi e prodotti per piercing? Devi redigere o adeguare il fascicolo tecnico?

CEC.Group è al fianco di tutti coloro che immettono sul mercato un prodotto e mette a disposizione le proprie professionalità. Contattaci! Chiedere informazioni e ricevere risposte e/o preventivi è gratuito.

Se decidi di lavorare con noi, ti guideremo passo passo nella procedura necessaria ad immettere i tuoi prodotti nel mercato comunitario corredati della documentazione prevista dalla legge (fascicolo tecnico). Siamo Consulenti per centinaia di aziende che si affidano a noi.

Se vuoi sapere di più su come eseguire la conformità di aghi e prodotti per piercing puoi contattarci scrivendo una mail o telefonando, utilizza i nostri seguenti contatti per parlare direttamente con un nostro esperto:

Mail: squizzato@marchioce.net

Tel: +39 347 3233851

Link utili

Seguono alcuni link utili sul tema “conformità di aghi e prodotti per piercing”:

Cos'è e a cosa serve la dichiarazione di conformità

Quando e come redigere la dichiarazione di conformità che deve sempre accompagnare ogni prodotto.

Abrogazione direttiva 2001/95/CE e nuovo Regolamento (UE) 2023/988

Scopri quali sono le novità!

Regolamento (UE) 2023/988

Leggi e scarica gratuitamente il testo di legge dal sito ufficlae della Comunità Europea

Articolo: controlli e sequestri, ordinaria follia!

Cosa accade nelle dogane al passaggio delle merci? Serve il fascicolo tecnico

Approfondimento: differenza tra marcatura CE e certificazione

La marcatura CE è un obbligo di legge mentre il certificato è sempre e solo una componente della marcatura CE!

Video: marcatura CE extra UE

I documenti rilasciati dai produttori extra UE hanno validità in UE?

Ascolta i podcast

Questa registrazione può aiutarti a far maggior chiarezza anche per la conformità di aghi e prodotti per piercing.

PRODOTTI GENERICI - DOMANDE E RISPOSTE

di Ing. Renato Carraro | Domande e risposte sulla conformità alla direttiva 2001/95/CE

Sempre aggiornati con CEC.Club

Se hai piacere di essere sempre aggiornato sui nostri nuovi contenuti, entra a far parte del CEC.Club!

CEC Club

Potrai ricevere via mail una sintesi mensile o settimanale di tutte le nostre novità riguardanti la marcatura CE e la sicurezza dei prodotti.

Tariffe agevolate e sconti esclusivi su tutti i nostri servizi di consulenza.

La Tua azienda potrà usufruire nel corso dell’anno di pacchetti di consulenza online compresi con i nostri esperti.

Marcatura CE visore per realtà virtuale

Marcatura CE visore per realtà virtuale

La marcatura CE del visore per realtà virtuale è d'obbligo perchè si tratta di un prodotto elettrico e talvolta ricevitore di radiotrasmissioni. CEC.Group Ti fornisce la consulenza sulla marcatura CE e spiega passo per passo cosa serve e come fare per rispettare le...

Marcatura CE fertilizzanti e concimi

Marcatura CE fertilizzanti e concimi

Un nuovo arrivo, forse tardivo nell’ambito della marcatura CE, i fertilizzanti ed i concimi. CEC.Group Ti fornisce la consulenza sulla marcatura CE e spiega passo per passo cosa serve e come fare per rispettare le leggi sulla sicurezza dei prodotti.  Puoi contattarci...

Fascicolo tecnico prodotti di importazione

Fascicolo tecnico prodotti di importazione

Il fascicolo tecnico per i prodotti di importazione è sempre necessario, indipendentemente dall'obbligo di marcatura CE. CEC.group Ti fornisce la consulenza sulla marcatura CE e spiega passo per passo cosa serve e come fare per rispettare le leggi sulla sicurezza dei...

Marcatura CE bicicletta a pedalata assistita

Marcatura CE bicicletta a pedalata assistita

La marcatura CE della bicicletta a pedalata assistita è obbligatoria perché rientra nella definizione di “macchina” contenuta nella Direttiva Macchine 2006/42/CE. CEC.Group Ti fornisce la consulenza sulla marcatura CE e spiega passo per passo cosa serve e come fare...

Cosa succede in dogana

Cosa succede in dogana

Cosa succede in dogana, o meglio, cosa dovrebbe succedere è ampiamente descritto e imposto dalla legge. CEC.group Ti fornisce la consulenza sulla marcatura CE e spiega passo per passo cosa serve e come fare per rispettare le leggi sulla sicurezza dei prodotti.  Puoi...

Marcatura CE go-kart

Marcatura CE go-kart

Marcatura CE go-kart: è un obbligo derivante dal fatto che questi mezzi non sono destinati alla circolazione stradale, quindi non hanno obbligo di omologazione per questo utilizzo. Essi devono rispettare la Direttiva 2006/42/CE nota come “Direttiva Macchine”....